FONDAMENTI DI INFORMATICA B
Facoltà di Ingegneria, Università di Parma
Corso di Laurea in Ingegneria  Informatica
Docente:  Prof. Gianni Conte
Esercitatore:  Ing. Michele Amoretti


Ultimo aggiornamento: 26 settembre 2003



Fornire allo studente i principi base delle architetture dei sistemi di calcolo: dall'algebra booleana ai circuiti logici e alle architetture di semplici sistemi di elaborazione. Il corso intende fornire a tutti gli studenti una piattaforma di conoscenze comuni sui sistemi di calcolo, sulla quale possono successivamente innestarsi conoscenze più approfondite.




Seconda Parte: Elementi di architettura dei calcolatori







E` possibile consultare il calendario completo delle lezioni  .
Il calendario tiene conto anche di alcune assenze programmate del docente.





Entrambe le prove (non necessariamente sostenute con successo nella stessa sessione) devono essere sufficienti; Il voto finale e` calcolato come media delle due prove.
Se solo una prova risulta sufficiente, e` possibile sostenere solo l'altra nelle successive sessioni d'esame. Ogni sessione di esame consentira` di sostenere la prima e/o la seconda parte.
I risultati delle prove scritte vengono pubblicati su questa pagina web e vengono esposti nella bacheca di facolta'.



Ogni prova dura 90 minuti.



PROSSIMI APPELLI:



Gli interessati sono pregati di iscriversi agli appelli utilizzando il
sistema di iscrizione elettronica di Facolta`, indicando se desiderano sostenere la I e/o la II parte. Si ricorda che chi non e` iscritto puo` sostenere la prova, ma il suo esame NON VERRA` VALUTATO.




A.A. 2002/2003

Quarto appello 8 Ottobre 2003, prima e seconda parte:

Terzo appello 17 settembre 2003, prima e seconda parte:

Secondo appello 17 luglio 2003, prima e seconda parte:


Primo appello 17 giugno 2003, prima e seconda parte:


Compitino del 17 aprile 2003, sulla prima parte del corso:


A.A. 2001/2002


Quinto appello 28 gennaio 2003, prima parte:


Quinto appello 28 gennaio 2003, seconda parte:


Quarto appello 26 settembre 2002, prima parte:


Quarto appello 26 settembre 2002, seconda parte:


Terzo appello 12 settembre 2002, prima parte:


Terzo appello 12 settembre 2002, seconda parte:


Secondo appello 18 luglio 2002, prima parte:


Secondo appello 18 luglio 2002, seconda parte:


Primo appello 27 giugno 2002, prima parte:


Primo appello 27 giugno 2002, seconda parte:


Prova intermedia del 3 maggio 2002, solo prima parte:


E' disponibile una traccia di soluzione dell' esame del 3/5/2002 .




Sono in formato PDF (*.pdf). Per leggere il formato PDF serve Acrobat Reader scaricabile gratuitamente da qui .




Qualunque eserciziario sulle reti logiche copre sicuramente gli argomenti del corso. Ad ogni modo, e` possibile scaricare alcuni esercizi (con una breve introduzione) realizzati per il corso di Fondamenti di Informatica B della Laurea con didattica a distanza. Gli esercizi sono relativi alle reti combinatorie e alle reti sequenziali .






Posso seguire il corso pur non avendo sostenuto con successo Fondamenti di Informatica A?
Ovviamente; il corso e' aperto a tutti!

Posso sostenere l'esame pur non avendo sostenuto con successo Fondamenti di Informatica A?
Si, ma verra' registrato SOLO DOPO aver registrato il voto di Fondamenti di Informatica A.

Ma allora per quanto tempo il mio esame di Fondamenti di Informatica B mi viene tenuto valido intanto che sostengo Fondamenti di Informatica A?
Verra` tenuto valido per un anno.

Esistono dei testi alternativi (non in inglese)?
Si, qualunque testo che copra gli argomenti trattati va bene, e di conseguenza - essendo un corso di base - molti libri di base vanno bene.

Ho sostenuto entrambe le prove con risultato positivo; quando posso venire a registrare il voto?
Dopo ogni appello vengono definite delle date in cui e' possibile registrare i voti: e' sufficiente consultare il sito web del corso per conoscere queste date.

Ho dei dubbi, a chi devo rivolgermi?
Al docente ufficiale che ha tenuto le lezioni: gli elettronici e i telecomunicazionisti al Prof. Broggi, gli informatici al Prof. Conte.